News

Soluzioni di AI responsabile a garanzia della privacy da CRIF e Anonos

I clienti della società specializzata in informazioni creditizie possono accedere alla tecnologia Data Embassy di Anonos per dataset sintetici che preservano la privacy, sfruttando appieno il potenziale dei loro dati

Pubblicato il 23 Mag 2023

finanza

CRIF – azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie e commerciali, servizi di outsourcing e di elaborazione, nonché soluzioni digitali avanzate per lo sviluppo del business e l’open banking – e Anonos – innovatore nel campo della privacy, della sicurezza e dell’abilitazione dei dati aziendali – collaborano per offrire tecnologie per la protezione dei dati personali e sensibili.

In settori regolamentati come quello finanziario, il potenziale di innovazione nello sviluppo di modelli di AI deve spesso confrontarsi con le tematiche legati alla privacy dei dati. I dati sintetici generati da algoritmi di intelligenza artificiale offrono una soluzione, imitando statisticamente i dati reali senza rivelare informazioni identificabili. I dati sintetici sono diventati cruciali per il futuro dell’intelligenza artificiale, data l’attenzione sempre maggiore dei regolatori sulla privacy dei dati e sull’intelligenza artificiale responsabile, come dimostrato dall’AI-Act dell’UE, una necessità accelerata dall’impatto recente dell’intelligenza artificiale generativa. Tuttavia, la qualità dei dati sintetici dipende spesso dalla qualità del modello che li ha generati e del dataset sviluppato.

Un approccio open innovation

Per valorizzare al meglio la dimensione data-driven, CRIF ha optato per un approccio di open innovation e ha scelto Anonos come partner globale più qualificato sulla tecnologia dei dati sintetici. I clienti di CRIF possono accedere alla tecnologia Data Embassy di Anonos per dataset sintetici che preservano la privacy, sfruttando appieno il potenziale dei loro dati reali.

“In CRIF crediamo nel potere dell’open innovation e nella collaborazione con le startup come principale motore per accelerare l’innovazione. Il nostro Venture Client Program, guidato con successo da InnovEcoS, il Global Open Innovation Hub di CRIF, mira a trovare i partner più promettenti a lungo termine per risolvere le sfide di innovazione e soddisfare criteri specifici di integrazione dei modelli di business”, ha dichiarato Natalia Shchelovanova, Global Open Innovation Lean di CRIF, InnovEcoS.

ll software brevettato Data Embassy di Anonos utilizza una combinazione unica di tecnologie all’avanguardia nel miglioramento della privacy (PET) per trasformare i dati personali e sensibili in output protetti, che mantengono il valore analitico e possono essere condivisi tra dipartimenti, anche a livello internazionale.

Valorizzando la tecnologia di Anonos, CRIF può creare un ambiente sicuro per i dati dei propri clienti, consentendo loro di scoprire nuovi insights nel rispetto delle normative, favorendo decisioni migliori e accelerando l’innovazione digitale.

“Abbiamo scelto Anonos per la loro tecnologia unica e per la profonda competenza dimostrata nei casi d’uso rilevanti per i nostri clienti”, ha dichiarato Pierpaolo Cristaudo, Responsabile Global Data Science di CRIF. “I nostri clienti possono accedere direttamente dalla suite analitica di CRIF ai dati sintetici generati da Anonos. Ciò consentirà ai team di data scientist di utilizzare in modo fluido le soluzioni di dati sintetici più avanzate, garantendo i più elevati standard di protezione dei dati”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati