NEWS

Meta svela un modello AI in grado di generare video da input di testo

La casa madre di Facebook ha presentato Make-A-Video, un sistema di intelligenza artificiale in grado di generare video da prompt di testo [...]
AI 2023
  1. Home
  2. News
  3. Meta svela un modello AI in grado di generare video da input di testo

La casa madre di Facebook, Meta ha presentato Make-A-Video, un sistema di intelligenza artificiale in grado di generare video da prompt di testo.

Gran parte dell’attenzione generativa dell’AI negli ultimi tempi è stata sui generatori di testo a immagine, come DALL-E, Stable Diffusion e Midjourney. Meta ha invece costruito un modello che possa “dare vita all’immaginazione e creare video unici nel loro genere pieni di colori vivaci, personaggi e paesaggi”.

Mostrando Make-A-Video, Meta ha pubblicato video di un cane che indossa un mantello da supereroe e vola nel cielo, un’astronave che atterra su Marte e un cavallo che beve. Tutti sono brevi video simili alle GIF.

Make-A-Scene: Greater creative control for AI image generation.

Video Meta

Make-A-Video può anche creare video da immagini o prendere video esistenti e crearne di nuovi simili.

Il modello di intelligenza artificiale “ha il potenziale per aprire nuove opportunità per creatori e artisti”, secondo il team di ricerca di Meta.

WHITEPAPER
Banking, come creare valore con l’AI conversazionale
CIO
Finanza/Assicurazioni

Il sistema è stato costruito utilizzando set di dati disponibili pubblicamente. La spiegazione di Meta su come funziona il modello recita: “Il sistema utilizza immagini con descrizioni per imparare come appare il mondo e come viene spesso descritto. Utilizza anche video senza etichetta per imparare come si muove il mondo. Con questi dati, Make-A-Video ti consente di dare vita alla tua immaginazione generando video stravaganti e unici nel loro genere con poche parole o righe di testo. ”

Make-A-Video segue Make-A-Scene

Make-A-Video è un’espansione del precedente lavoro di AI generativa di Meta: Make-A-Scene, un metodo di intelligenza artificiale generativa multimodale in grado di generare illustrazioni fotorealistiche da input di testo e schizzi a forma libera.

Meta ha condiviso la sua ricerca sull’AI generativa, pubblicando il suo documento di ricerca su Make-A-Video. La società ha detto che prevede anche di rilasciare un’esperienza demo, anche se non è stato dato alcun lasso di tempo per questo.

“Stiamo condividendo apertamente questa ricerca e i risultati dell’AI generativa con la comunità per il loro feedback e continueremo a utilizzare il nostro framework di intelligenza artificiale responsabile per perfezionare ed evolvere il nostro approccio a questa tecnologia emergente”, si legge in un post sul blog.

 

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn