News

Le installazioni di robot in Nord America aumentano a doppia cifra

Il primo trimestre del 2022 ha fatto segnare il massimo storico in Stati Uniti, Canada e Messico: + 28% [...]
Pierluigi Sandonnini

giornalista

ricerca robotica
  1. Home
  2. News
  3. Le installazioni di robot in Nord America aumentano a doppia cifra

Il mercato nordamericano della robotica ha registrato nel 2022 il suo miglior trimestre di sempre: aziende provenienti da Stati Uniti, Canada e Messico hanno ordinato 11.595 robot industriali, in crescita del 28% rispetto al primo trimestre del 2021. I ricavi sono aumentati del 43% e hanno raggiunto un valore di 664 milioni di dollari. Questi risultati sono in linea con un trend positivo a livello mondiale: i dati preliminari per il 2021 mostrano che a livello globale sono stati installati 486.700 robot industriali (+27% su base annua). Lo rende noto la Federazione Internazionale di Robotica (IFR).

 

Installazioni annuali di robot industriali nel mondo 2021 – fonte: International Federation of Robotics

Attualmente è in corso una forte ripresa dei mercati internazionali della robotica: le installazioni mondiali di robot industriali nel 2021 superano persino l’anno record 2018“, ha affermato Milton Guerry, presidente della Federazione Internazionale di Robotica (IFR). “In Nord America, i volumi degli ordini del primo trimestre sia per le unità che per i ricavi sono stati ai massimi storici. In tutti i settori, il boom della crisi post-COVID crea una crescita a due cifre rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno“.

Ordini in aumento nell’automotive

WHITEPAPER
Una guida al deep learning: cos’è, come funziona e quali sono i casi di applicazione
Intelligenza Artificiale
Robotica

In Nord America, le case automobilistiche e i produttori di componenti hanno rappresentato il 47% degli ordini di robot nel Q1 2022, cresciuti del 15% su base annua. Diverse case automobilistiche hanno annunciato investimenti per attrezzare ulteriormente le loro fabbriche per nuovi modelli di auto elettriche o per aumentare la capacità di produzione di batterie. Questi grandi progetti continueranno a creare domanda di robot industriali nei prossimi anni. Gli Stati Uniti hanno il secondo più grande volume di produzione di auto e veicoli leggeri al mondo, dopo la Cina. I robot industriali installati nel settore automotive hanno raggiunto le 109.400 unità nel 2021 (+37% su base annua).

In tutto il mondo, l’industria elettrica ed elettronica è il maggiore utilizzatore di robot, con un record di 132.200 unità installate nel 2021. In Nord America, gli ordini delle aziende automotive nel Q1 2022 sono stati di 5.476 unità, mentre le aziende di altri settori hanno ordinato 6.122 unità nello stesso periodo.

 

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn