Eventi

“Oltre l’AI. Le imprese e la sfida del web 3.0”, appuntamento a Milano

Il forum si tiene il 21 giugno, a partire dalle 9.30, all’Hotel NH Collection Milano CityLife, ed è organizzato da Web3 Alliance. Al centro del dibattito, AI e metaverso

Pubblicato il 13 Giu 2023

Meta_infinite_office_oculus

Il 21 giugno si terrà a Milano “Oltre l’AI. Le imprese e la sfida del Web 3.0”, il forum organizzato da Web3 Alliance, primo consorzio italiano delle aziende impegnate nel Metaverso, Blockchain, intelligenza artificiale, realtà virtuale, realtà aumentata e Non Fungible Tokens. L’evento si svolgerà, dalle ore 9.30 alle 16, all’interno dell’Hotel NH Collection Milano CityLife (in via Bartolomeo Colleoni, 14).

Andrea De Micheli, Presidente Web3 Alliance e Presidente e Amministratore Delegato di Casta Diva Group, dichiara: “Con questo nuovo appuntamento vogliamo aiutare le aziende a capire come il Web 3.0 rivoluzionerà il modo di fare business e l’impatto sulla loro strategia. Sul palco si avvicenderanno, infatti, professionisti del settore per approfondire quattro temi legati alle tecnologie abilitate dal web 3.0: l’intelligenza artificiale, i mondi immersivi che stanno ritornando alla ribalta dopo la presentazione da parte di Apple di Vision Pro, la decentralizzazione dei pagamenti e NFT e, infine, il mercato”.

In particolare, all’interno del panel “I consumatori e l’AI” Alessandro Scalcon, Senior Researcher di SWG, presenterà i dati della ricerca SWG sull’atteggiamento degli italiani verso l’AI, dunque, sulle percezioni positive e negative, le resistenze all’utilizzo e il livello di conoscenza. Un colpo d’occhio teso non soltanto a rilevare il sentiment verso la tecnologia, ma anche la propensione ad un suo uso per la crescita personale, il benessere e in generale il miglioramento della propria qualità di vita.

A seguire Ivana Bartoletti, Co-Founder of the Women Leading in AI Network e Visiting Cybersecurity and Privacy Executive Fellow at Pamplin Business School Virginia Tech, parlerà di quali sono le dimensioni etiche del Web3 e dell’AI, di come possiamo assicurarci il rispetto della privacy, della protezione dei dati e della normativa vigente in ambito dei diritti e, infine, di come conciliare da una parte la decentralizzazione del Web3 con gli eventuali rischi dell’AI.

ChatGPT 4 intervisterà poi Lydia Mendola, avvocato presso lo studio Portolano Cavallo, sulle problematiche che l’intelligenza artificiale sta ponendo dal punto di vista legale in particolare con riferimento alla creazione di contenuti creativi. Una prima assoluta di confronto tra una professionista di altissimo livello e la più avanzata tecnologia di intelligenza artificiale disponibile al pubblico.

Una tavola rotonda dedicata all’AI nell’editoria

Durante la giornata si terrà una tavola rotonda dedicata agli impatti dell’AI sull’editoria e su come porsi in termini pragmatici ed etici, con Alberto Baracchini (Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’informazione e all’editoria), Daniele Manca (Vicedirettore e responsabile LogIn del Corriere della Sera), Fausto Colombo (Professore ordinario di Teoria e tecniche dei media e Prorettore dell’Università Cattolica), Barbara Bontempi (Chief Digital Officer di Piemme S.p.A.) e Michela Colamussi (Director of Transition to Digital and Innovation del Gruppo Monrif).

Protagonista il metaverso

A seguire Federico Rampolla, tra i pionieri e massimi esperti di internet in Italia, modererà la tavola rotonda dedicata al metaverso con Lorenzo Cappannari, CEO di AnotheReality, Gianluca Perrelli, CEO di Buzzoole, Alessandro De Grandi, CEO & Founder di The Nemesis e Andrea Gaggioli, professore ordinario di Psicologia Generale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Il mondo del Web3 pone nuove sfide sulle tematiche della proprietà intellettuale e in generale dal punto di vista legale e normativo: Riccardo Traina Chiarini, avvocato dello studio Trevisan & Cuonzo che per primo in Italia ha affrontato in sede giudiziale tali problematiche, offrirà una panoramica sullo stato dell’arte e sui trend evolutivi.

Inoltre, durante la giornata interverranno molti altri esperti e aziende del settore. Sara Noggler, esperta di Blockchain e membro del Metaverse Fashion Council, approfondirà il tema dell’evoluzione e degli impatti del passaporto digitale dei prodotti, di quali sono i mercati più interessati, fino all’abilitazione dell’economia circolare e produzione sostenibile.

Al termine dei lavori Andrea De Micheli, Presidente di Web3 Alliance, e Ivan Montis, Segretario Generale di Web3 Alliance, trarranno le conclusioni e tracceranno le prospettive per un possibile percorso di crescita.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 2