Formazione

IULM inaugura un nuovo laboratorio dedicato all’intelligenza artificiale

Spin off di Ateneo, oltre a svolgere attività di ricerca accademica e formazione a ogni livello, offre il proprio know-how di consulenza al mondo delle imprese e della pubblica amministrazione per la progettazione e la realizzazione di soluzioni di AI per attività di business, marketing e comunicazione

Pubblicato il 19 Gen 2023

AI robot

Un nuovo laboratorio dedicato all’intelligenza artificiale dell’Università IULM sarà inaugurato IULM AI Lab mercoledì 25 gennaio nel Campus. I saperi umanistici e le competenze tecnologiche d’avanguardia si uniscono in un mix virtuoso. Per partecipare è necessario iscriversi a questo link.

Nato da un’intuizione del professor Guido Di Fraia, prorettore all’Innovazione e all’intelligenza artificiale dell’Ateneo e presidente della struttura, il laboratorio tecnologico è il primo all’interno di un’università non STEM ed è nato dalla consapevolezza che l’ideazione e la progettazione di soluzioni di AI davvero in grado di generare valore per le persone e le imprese possa avvenire solo a partire da un approccio multidisciplinare, in grado di coniugare le competenze tecniche con i saperi umanistici.

IULM laboratorio AI

Uno spin-off dell’Università IULM

Il laboratorio, spin off di Ateneo, oltre a svolgere attività di ricerca accademica e formazione a ogni livello, offre il proprio know-how di consulenza al mondo delle imprese e della pubblica amministrazione per la progettazione e la realizzazione di soluzioni di AI per attività di business, marketing e comunicazione.

Tra le attività di IULM AI Lab vi è quella dedicata alle applicazioni dell’intelligenza artificiale e delle nuove tecnologie collegate al mondo dell’arte.

“Da qui l’idea – afferma Di Fraia – di celebrare l’inaugurazione della spazio fisico del laboratorio con un evento di grande impatto emozionale, finalizzato a mostrare i risultati che si possono ottenere dalla collaborazione tra

IULM laboratorio AI
Prof. Guido Di Fraia

creatività umana e ‘creatività’ delle macchine, qualsiasi cosa questo possa significare e nel quale non possiamo addentrarci ora”.

L’inaugurazione del nuovo laboratorio IULM avverrà a partire dalle ore 11.00. Gli spazi del laboratorio resteranno aperti al pubblico per tutta la giornata del 25 gennaio e sarà possibile incontrare i responsabili della struttura e visionare il MetaHuman di IULM AI Lab, sviluppato in collaborazione con Relatech, QuestIT e un gruppo di laureandi del nuovo corso di Laurea Magistrale in Intelligenza Artificiale, Impresa e Società dell’Università IULM.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3