Il punto sullo sviluppo dell’AI

Il direttore di Ai4business.it, Alessandro Longo, fa il punto dello sviluppo dell‘intelligenza artificiale [...]
  1. Home
  2. Intelligenza Artificiale
  3. Il punto sullo sviluppo dell’AI

A chi pronosticava già un “nuovo inverno dell’AI”, il direttore di Ai4business.it, Alessandro Longo, risponde che l’AI è invece più viva che mai. Come dimostra il recente accordo fra i due grandi produttori di processori, Nvidia e Arm, che darà sicuramente un nuovo impulso al mercato, una accelerazione nello sviluppo delle tecnologie.

Tutto questo, nel video.

I fattori di sviluppo dell’AI sono attualmente la crescente disponibilità di dati, la crescita della potenza di computing dei processori grafici, lo sviluppo di nuovi algoritmi, basati su tecniche di deep learning e reti GAN.

EVENTO
Da emergenza a strategia: Sicurezza, Dati, AI e Cloud. La sfida è proprio ora
Cloud
Intelligenza Artificiale

Perché, anche se ci sono stati dei progressi, l’AI non è ancora al livello dell’intelligenza umana, quando si tratta di prendere decisioni complesse.

Intanto, la potenza di calcolo cresce e i chip si fanno sempre più piccoli e vengono impiegati un po’ ovunque, sugli smartphone, negli apparati di domotica, nei componenti industriali.

Alessandro Longo ci racconta poi di un esperimento di scrittura automatica di un testo, a partire da alcune frasi, illustrandocene i risultati non proprio esaltanti.

FacebookTwitterLinkedIn