Commissario Agcom: sull'IA serve una governance
21 settembre 2018
FacebookTwitterLinkedIn

Commissario Agcom: sull’Intelligenza Artificiale serve una governance

Antonio Nicita
Redazione AI4Business

L’Italia non è all’anno zero, di casi concreti nell’ambito della Pubblica Amministrazione che si attrezza sul fronte Intelligenza Artificiale e Big Data ce ne sono già molti. Tuttavia, avverte Antonio Nicita, Commissario dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom), “bisogna garantire uno sviluppo concorrenziale del digitale e un uso consapevole dei big data”

 

«Alla vigilia dell’annuncio della strategia europea sull’intelligenza artificiale è fondamentale che i singoli Stati membri individuino priorità nazionali per il governo dell’intelligenza artificiale, a partire da settori strategici quali la salute, l’informazione, i trasporti e le politiche pubbliche in genere». E’ questo il messaggio che Antonio Nicita, Commissario dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) ha ribadito nel suo ultimo intervento a Bruxelles, all’IIC Telecommunications and Media Forum sull’impatto dell’Intelligenza artificiale.

Come riportato dalla giornalista Federica Meta in un articolo su CorCom, Nocita ha ribadito la «necessità di una strategia complessiva italiana per la governance dell’intelligenza artificiale», strada “obbligata” e  necessaria «per uno sviluppo concorrenziale del settore digitale, un uso trasparente e consapevole dei dati personali e un pluralismo 2.0 contro la manipolazione e la disinformazione online».

Agcom ha avviato diverse iniziative che possono essere ricomprese in una più generale strategia di governance dell’intelligenza artificiale, quali il tavolo tecnico sulle attività Machine to Machine e sull’Internet of Things, le indagini sul metering energetico, avviate congiuntamente con Arera, l’indagine sui casi business e sui servizi legati al 5G, l’indagine conoscitiva congiunta sui Big Data.

Dettagli e approfondimenti nell’articolo di CorCom: “Intelligenza artificiale, Nicita: “All’Italia serve una governance

 

 

 

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi