Bambini Cardiopatici nel mondo: al via la campagna 2018 - AI4Business
21 settembre 2018
FacebookTwitterLinkedIn

Bambini Cardiopatici nel mondo: al via la campagna 2018

Nel mondo ogni anno nasce un milione di bambini con una malformazione cardiaca in paesi dove mancano gli ospedali per curarli. Lì interviene l’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo che ogni anno, con i suoi 150 medici e volontari, porta cure, mezzi e conoscenze dove c'è più bisogno. Dal 16 al 23 settembre è possibile aiutare l'associazione con le donazioni telefoniche al 45593

Bambini Cardiopatici nel Mondo
Redazione - @AI4Business_it

 

La redazione di AI4Business – Digital360 Group sostiene la campagna 2018 per la raccolta fondi, attraverso donazioni telefoniche, a favore dell’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo.

E’ possibile donare dal 16 al 23 settembre al numero 45593

 

Riportiamo di seguito la lettera ricevuta dal Prof. Alessandro Frigiola, Presidente dell’associazione, e la locandina della campagna in corso.

 

BAMBINI CARDIOPATICI NEL MONDO: LA LETTERA DEL PROF. FRIGIOLA

Gentile,

era il 1993 quando con la professoressa Cirri ho deciso di dare vita all’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo – A.I.C.I. onlus: eravamo entrambi mossi dalla volontà di realizzare un sogno, e cioè quello curare il maggior numero possibile di bambini con cardiopatia congenita, nella convinzione che ogni bambino salvato sia un sorriso restituito all’umanità. Come medici e come esseri umani, troviamo sconfortante vedere quanti bambini nei Paesi in via di sviluppo muoiano, ancora oggi, per cardiopatie congenite che potrebbero essere efficacemente curate, avendo a disposizione le competenze e le strutture adeguate: per questo, nonostante 415 missioni operatorie in tutto il mondo, 2 centri cardiochirurgici progettati e realizzati, oltre 12mila diagnosi e cure prestate ai bambini malati e oltre 3300 operazioni salvavita svolte, c’è ancora tantissima strada da fare e abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per proseguire.

Da alcuni anni, nel mese di settembre, realizziamo una campagna di comunicazione e raccolta fondi con numero solidale a sostegno dei nostri progetti: quest’anno, vorremmo dedicare la campagna di raccolta fondi al progetto che è stato appena avviato in Egitto. Qui, ogni anno, nascono circa 18mila bambini con una qualche forma di cardiopatia, di cui circa la metà necessita di un intervento chirurgico nel primo anno di vita. Per questo, a partire dallo scorso marzo, abbiamo rinnovato il nostro impegno in questo paese inaugurando un nuovo progetto per la cardiochirurgia neonatale che si propone di dimezzare, entro 3 anni, la mortalità neonatale e dei lattanti: ogni anno, presso l’ospedale universitario Kasr El Eini, verranno organizzate 4 missioni operatorie, durante le quali verranno trattati casi di neonati e lattanti affetti da gravi patologie cardiache congenite. Per garantire le cure anche ai piccoli pazienti che non possono essere operati durante le missioni in Egitto, Bambini Cardiopatici nel Mondo intende realizzare interventi cardiochirurgici in Italia, presso il Policlinico di San Donato. La campagna di comunicazione e raccolta fondi con numero solidale di quest’anno si propone di sostenere parte di questo importante progetto.

 

BAMBINI CARDIOPATICI NEL MONDO – LA CAMPAGNA 2018

 

Bambini Cardiopatici nel Mondo - Campagna 2018

 

 

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi