La fondazione IFAB e il consorzio BI-Rex uniscono le forze

Al via la collaborazione per supportare le aziende nell’innovazione digitale e nelle tecnologie Industria 4.0, con focus sul tema Big data e AI [...]
IFAB BI-Rex
  1. Home
  2. News
  3. La fondazione IFAB e il consorzio BI-Rex uniscono le forze

IFAB, la Fondazione per lo sviluppo dei Big data e l’Intelligenza artificiale promossa dalla Regione Emilia Romagna e BI-Rex, il Consorzio pubblico-privato – nato a Bologna nel 2018 e selezionato dal Ministero di Sviluppo Economico come uno degli 8 Centri di Competenza ad alta specializzazione su Industria 4.0 – che riunisce in partenariato 60 player tra Università, Centri di Ricerca e Imprese di eccellenza, uniscono le forze per trovare sinergie nei rispettivi ambiti.

IFAB valorizza e promuove la ricerca scientifica e le sue implicazioni interdisciplinari, fondendo radicamento locale e visione internazionale, costituendo un punto di riferimento autorevole e indipendente che rappresenta un «ponte» fra le risorse del Tecnopolo di Bologna e il mondo delle aziende.

BI-Rex supporta le aziende nei loro processi di innovazione digitale e sostenibile e nell’adozione delle tecnologie abilitanti Industria 4.0 tramite servizi di orientamento, formazione e consulenza, favorisce attività di trasferimento tecnologico e coordina progetti di innovazione (ricerca industriale, con Linea Pilota per convalida di tecnologie e sviluppo sperimentale).

Un punto di aggregazione per le eccellenze pubbliche e private

La Fondazione è in grado di costruire visione strategica in ambito scientifico di alto livello a medio lungo termine coniugandola con la visione industriale, oltre che finanziare bandi per progetti di ricerca strategici e di ampio respiro (“metaprogetti”) mentre il Consorzio si configura come Centro di Competenza ad alta specializzazione che consente l’accesso a competenze e servizi 4.0, la partecipazione a progetti di innovazione e trasferimento tecnologico e a bandi emessi con risorse MISE.

Nasce quindi un importante punto di aggregazione di eccellenze pubbliche e private per rafforzare il network tra tutti i player coinvolti nei progetti di digitalizzazione, innovazione e formazione, in ottica Industria 4.0.

INFOGRAFICA
Data Analytics nelle imprese manifatturiere: come sfruttarla per crescere!
Big Data
Manifatturiero/Produzione

BI-Rex e IFAB potranno decidere di volta in volta di partecipare insieme a bandi (PNRR, regionali, nazionali o europei) e valuteranno quale possa essere il miglior ruolo in ambito di progetti di comune interesse, in primis quello legato al Tecnopolo che sta sorgendo a Bologna.

Francesco Ubertini Presidente di IFAB dichiara: “Ritengo che la collaborazione con il Consorzio BI-REX sia un elemento importante per lo sviluppo della missione della nostra Fondazione. La straordinaria qualità dei servizi offerti e la complementarietà di IFAB e BI-Rex possono costituire un valore aggiunto per i rispettivi soci, e costituire una risorsa importante nella più ampia progettualità che si sta costruendo attorno al Tecnopolo di Bologna, anche in relazione al nuovo Centro Nazionale di Supercalcolo di cui IFAB è uno dei soci fondatori.”

“Dal nostro punto di vista la collaborazione con IFAB apporta un tassello strategico nel già ampio network del nostro Competence Center – commenta Domenico Bambi, Presidente BI-Rex –. Ufficializziamo con grande soddisfazione questa nuova partnership, il cui valore aggiunto è costituito dalla totale complementarietà delle missioni dei due attori; in particolare la capacità operativa di BI-Rex si concretizza attraverso l’attuazione di trasferimento tecnologico e la divulgazione e la promozione di iniziative legate alla trasformazione digitale e si rivolge in particolar modo alle PMI. L’obiettivo congiunto di IFAB e di BI-Rex è quello di realizzare fattivamente i processi di innovazione del nostro tessuto produttivo, costituito per oltre il 90% da imprese medie, piccole e micro e che impiegano oltre l’80% dei nostri lavoratori”.

 

FacebookTwitterLinkedIn