IBM Think Summit: in azione l’intelligenza (non solo artificiale!)

In programma a Milano dal 21 al 26 giugno in Piazza Gae Aulenti, IBM Think Summit: IBM Studios Milano ospiterà le tecnologie più avanzate e le loro applicazioni progettate per la digital reinvention delle aziende italiane. Il 24 giugno l'inaugurazione di IBM Garage e il 26 giugno appuntamento con "L'Intelligenza Artificiale per l'HR: la risorsa del futuro" [...]
  1. Home
  2. News
  3. IBM Think Summit: in azione l’intelligenza (non solo artificiale!)

 

Insieme a Cloud, Blockchain, Internet of Things e Cyber security, l’Intelligenza artificiale sarà protagonista della manifestazione IBM Think Summit, in programma a Milano dal 21 al 26 giugno in Piazza Gae Aulenti. IBM Studios Milano ospiterà le tecnologie più avanzate e le loro applicazioni progettate per la digital reinvention delle aziende italiane. Un evento di sei giorni in cui si avrà la possibilità di assistere ad appuntamenti e sperimentazioni con ospiti d’eccezione, testimonianze di aziende ed esperti, ma anche condividere esperienze, sperimentare, confrontarsi e toccare con mano lo stato dell’arte dell’innovazione.

In occasione di Think Summit è possibile creare on line la propria “Carta d’identità tecnologica”: il primo passo per diventare cittadino della “città della tecnologia”, poter accedere a percorsi focalizzati su innovazione e competenze e partecipare all’evento di inaugurazione. Per creare la carta d’identità tecnologica.

 

IBM Garage e la via verso il Cloud

La giornata del 24 giugno sarà focalizzata sul tema del cloud con due sessioni plenarie, arricchite dalle testimonianze di aziende che hanno avviato con IBM un percorso di evoluzione verso il cloud ibrido. Enrico Cereda, Presidente e AD IBM Italia, presenterà IBM Studios, cuore della collaborazione tra imprese, associazioni, istituzioni, università e tutti gli attori impegnati nello sviluppo e nella gestione del cloud e dell’Intelligenza Artificiale.

Si alterneranno interventi a cura di personaggi di spicco, tra i quali Alessandro Baricco, autore di saggi, romanzi e testi teatrali tradotti e rappresentati in tutto il mondo e Preside della Scuola Holden, e Riccardo Luna, Direttore di Agi e protagonista italiano della trasformazione del giornalismo nell’era digitale.

Fiore all’occhiello, l’inaugurazione dell’IBM Garage, uno spazio pensato per unire competenze, piattaforme e tecnologie in un contesto creativo in grado di promuovere soluzioni altamente innovative e scalabili per aziende grandi e piccole. Un percorso progressivo di evoluzione verso il Cloud in tutte le sue forme (Privato, Ibrido o Multi Cloud), realizzata insieme agli  esperti IBM con il supporto di un’efficace metodologia (IBM Garage Method) che combina le best practices di ogni settore con il Design Thinking, la metodologia Lean Startup, l’approccio Agile, il DevOps e il Continuous Delivery.

Per l’occasione, due momenti dedicati: IBM Garage Tour, specificamente pensato per i giornalisti che potranno toccare con mano l’approccio metodologico e realizzativo; IBM Garage Cocktail Party di chiusura dell’evento. Non mancheranno speaker internazionali dal calibro di Stefanie Trunzo, VP Global IBM Garagee Rachel Reinits, IBM Fellow e CTO IBM Garage.

 

Cybersecurity, Industria 4.0 e la finestra sull’Intelligenza Artificiale

Martedì 25 giugno vedrà l’alternarsi di due grandi temi:

  • al mattino quello della sicurezza informatica, secondo la cui linea per rispondere alle nuove minacce cyber occorre intervenire su scale temporali sempre più brevi e avvalersi di una security sempre più integrata, collaborativa, unificata, rapida e scalabile;
  • nel pomeriggio invece quello dell’industria 4.0 che aprirà un confronto con il mondo dell’industria, le Università, le Istituzioni e tutto l’ecosistema su come persone, processi, macchine e tecnologia giocano un ruolo chiave nella nuova era, trasformando la catena del valore oltre le mura della fabbrica.

Infine, il 26 giugno è previsto l’intervento dell’astronauta Umberto Guidoni, seguito da una serie incontri focalizzati sul tema dell’intelligenza aumentata. Sono previste tre sessioni:

  1. nella mattinata si parlerà di cosa significa trasformarsi in una Cognitive Enterprise con alcune testimonianze clienti;
  2. nel pomeriggio ci sarà un panel sulla customer experience e sull’importanza di reinventare una strategia digitale di successo per creare sempre più valore per il cliente;
  3. l’ultimo appuntamento sarà centrato su come l’intelligenza artificiale possa cambiare la funzione HR.

Proprio in chiusura dell’evento, dalle 16.45 si terrà un appuntamento dal titolo “L’Intelligenza Artificiale per l’HR: la risorsa del futuro” durante il quale IBM presenterà i risultati di una recente ricerca che ne fotografa la diffusione oggi e nel prossimo futuro, occasione per un confronto e una condivisione di esperienze e punti di vista con i responsabili HR di importanti aziende per capire quali sono le sfide e come deve evolvere la loro funzione per sostenere il cambiamento dell’impresa. Altresì, sarà possibile sperimentare attraverso casi d’uso reali, come l’AI supporta i diversi processi della funzione HR dall’individuazione dei migliori talenti alla crescita professionale attraverso i ” virtual coach”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn