nomine

Luciano Floridi a capo della commissione tecnica della Camera



Indirizzo copiato

Il docente di Yale, tra i massimi esperti di impatto etico delle nuove tecnologie, presiederà la commissione della Camera dei Deputati incaricata di selezionare i progetti vincitori per l’applicazione dell’AI Generativa ai lavori parlamentari. Nel team anche Tiziana Catarci, Stefania Costantini, Fabio Roli e Paola Vicard

Pubblicato il 27 giu 2024



Luciano Floridi

Luciano Floridi, docente dell’università di Yale, è stato nominato a capo della commissione tecnica della Camera. Del team faranno parte anche Tiziana Catarci, Stefania Costantini, Fabio Roli e Paola Vicard.

I componenti del team

Il professor Luciano Floridi è tra i massimi esperti di impatto etico delle nuove tecnologie, presiederà la commissione della Camera dei Deputati incaricata di selezionare i progetti vincitori per l’applicazione dell’intelligenza artificiale generativa ai lavori parlamentari.

Tiziana Catarci è professoressa ordinaria di sistemi di elaborazione delle informazioni all’Università “La Sapienza” di Roma.

Stefania Costantini è professoressa ordinaria di Computer science all’Università dell’Aquila.

Andrea Renda è docente di Digital policy al Centro europeo di ricerca di Firenze.

Fabio Roli è professore ordinario di informatica all’Università di Genova.

Paola Vicard è professoressa ordinaria di statistica presso l’Università di Roma Tre.

“L’AI potrà essere un’opportunità solo se posta al servizio dell’uomo e al servizio delle democrazie – ha commentato il presidente della Camera dei Deputati, Lorenzo Fontana. “In questo senso la nomina del professor Floridi, e quella degli altri componenti della Commissione, che ringrazio, esprime un’idea di sviluppo basata sulla persona. Riflessione che sarà al centro di importanti appuntamenti, tra cui il G7 dei Parlamenti, dal 5 al 7 settembre a Verona”.

Articoli correlati

Articolo 1 di 4